Come funziona

 

 

Tutte le attività proposte sono prima di tutto un incontro tra due persone. Molte ricerche psicologiche sottolineano l’importanza della relazione che si crea tra psicologo e utente come requisito fondamentale per il cambiamento.

 

Siamo convinti che sia importante SCEGLIERSI RECIPROCAMENTE ed inquadrare insieme le tue richieste, problematiche ed aspettative per individuare il percorso più adatto a te.

Per questa ragione IL PRIMO COLLOQUIO E' GRATUITO e non è in alcun modo vincolante. Il senso di questo colloquio consiste nel conoscersi e valutare se ci sono le condizioni per effettuare un percorso insieme. Non si possono trovare soluzioni in un primo colloquio, ma si possono valutare le risorse e il problema che ti porta a chiedere aiuto, per comprendere come affrontarlo al meglio e decidere con più informazioni possibili se ciò che il Centro offre è ciò che stai cercando.

 

Le tariffe variano in base al tipo di trattamento ed attività. In generale, il centro fa riferimento alle tariffe indicate dal tariffario nazionale degli psicologi che, seppur non più obbligatorio, rimane un riferimento per i professionisti della categoria. 

 

Le spese sostenute per prestazioni psicologiche sono detraibili ai fini IRPEF, in quanto si tratta di spese sanitarie che godono della riduzione del 19%.

 

Tutte le attività del Centro si svolgono su appuntamento. Per fissarlo basta chiamare il numero indicato in fondo ad ogni pagina del sito.

 

Quale approccio teorico viene adottato?

 

In psicologia esistono diversi approcci teorici (es. dinamico, cognitivo-comportamentale, psicoanalitico, etc.), ognuno dei quali, a nostro avviso, pone l'attenzione solo su una parte dell'oggetto di studio che la psicologia si propone di analizzare.

 

Il centro propone l'utilizzo di tecniche psicologiche e di psicoterapia integrate, derivanti da diversi modelli teorici, al fine di favorire l'approccio più adeguato possibile alle esigenze uniche e specifiche di ciascuno, lavorando in modo globale alla soluzione del problema.

 

Ad esempio, in un percorso psicologico, possono essere usate tecniche di sostegno psicologico e/o psicoeducative, tecniche di rilassamento o espressive ed introspettive in base alle risorse, ai bisogni e alle caratteristiche della persona che ci chiede una consulenza. 

 

In generale, se possibile, si adotta un approccio orientato al problema (focus) che sia breve, cioè legato alle esigenze e alle difficoltà specifiche che la persona sta attraversando per limitare il trattamento nel tempo e favorire il benessere psicologico individuale nel modo più efficace e breve possibile

 

Il percorso da intraprendere viene sempre costruito e condiviso insieme, considerando il contesto sociale e relazionale più ampio di cui la persona fa parte. Si decidono insieme gli obiettivi da raggiungere e si monitora periodicamente l'andamento del percorso intrapreso.

 

Abbiamo scelto proprio per questo di utilizzare nel nome del centro il termine "psicologia attiva", per sottolineare il ruolo attivo e propositivo che utente e psicologo hanno nella relazione e nella costruzione comune della soluzione migliore da adottare. 

  • Wix Facebook page
  • Instagram Icona sociale

Seguici:

CESPAB - Via Ca' Magno, 2 - Padova;  info@cespab.itTel: 349 860 1680

                  Via Volta, 7 - Abano Terme; info@cespab.itTel: 347 276 5206